Un altro presepe vandalizzato. Vimodrone si aggiunge all’elenco dei luoghi dove gli idioti hanno lasciato il segno.

Un altro presepe vandalizzato

Tra venerdì e sabato qualcuno ha fatto scempio dei personaggi della rappresentazione della Natività che era stata allestita in piazza Vittorio Veneto. I vandali hanno fatto scempio dei personaggi, lasciando dopo il loro passaggio uno spettacolo davvero triste.

Gli altri casi

A Sant’Agata, frazione di Cassina de’ Pecchi durante le festività qualcuno si è comportato in maniera analoga con la rappresentazione allestita accanto all’oratorio. Per non parlare di Pozzuolo Martesana, dove il bambinello è stato mutilato di testa, braccia e gambe.

Nella Gazzetta della Martesana

Altri dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 5 gennaio 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.