Vende i mobili su internet ma finisce col rimetterci 1.800 euro. Sfortunato protagonista della vicenda un 40enne brugherese.

Vende i mobili su Internet, derubato

Ha cercato di vendere del mobilio on line ma è stato derubato di 1.800 euro. Non è andata come sperava a un 40enne brugherese che aveva messo un annuncio su Internet per dei mobili usati. Chi ha risposto all’annuncio non era interessato agli arredi ma a ben altro. Telefonicamente si è messo in contatto con il brugherese dicendosi disposto a versare subito la cifra per i mobili se il venditore fosse stato disposto a recarsi a uno sportello postepay per incassare il denaro. Guidando telefonicamente la sua vittima, però, il falso acquirente, gli ha fatto effettuare delle operazioni che, invece di fargli ricevere il denaro glielo  hanno fatto versare su una postepay, che è stata svuotata quasi subito.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE