Ville, terreni, negozi, auto e moto: sequestrato il “tesoro” del trafficante. Tutti gli immobili sottratti dalla Direzione investigativa antimafia a Marco Bruno Bernini.

Sequestrato il “tesoro” del trafficante di droga

Ville, terreni, negozi, auto di grossa cilindrata e una moto Ducati. E’ solo una piccola fetta del “tesoro” sottratto dalla Dia al 53enne ora agli arresti domiciliari a Brugherio dopo la condanna a 16 anni per traffico internazionale di droga, nell’ambito dell’operazione “Double Game” condotta da diverse Squadre mobili della Polizia sparse in mezza Italia. Il conteggio totale dei beni a lui riconducili tocca quota 1,5 milioni di euro.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 7 dicembre 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.