Violento tamponamento: auto distrutte e due feriti. A innescare l’incidente un 19enne disoccupato su una Mercedes: multa e addio a venti punti sulla patente.

Violento tamponamento su viale Fulvio Testi

E’ di due feriti il bilancio dell’incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica, a Sesto San Giovanni, su viale Fulvio Testi in direzione Milano. A scontrarsi la Renault Clio guidata da D.C., classe 1984, operaio residente a Veduggio, in Brianza, e la Mercedes Cls 350 di K.K., 19enne di origine albanese, disoccupato, domiciliato a Milano a casa di amici. Gravi i danni riportati dalle due quattro ruote. Per i guidatori, invece, trasportati per accertamenti negli ospedali di Sesto San Giovanni e Niguarda, le prognosi sono di pochi giorni. Illesa la 56enne milanese al volante della Renault Twingo coinvolta marginalmente nel sinistro, così come l’amico che viaggiava accanto al veduggese.

L’incidente rilevato dalla Polizia stradale

incidente viale testi 2

La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia stradale di Seregno, giunti sul posto insieme a tre gazzelle dei Carabinieri, a una volante del Commissariato e a due ambulanze. I poliziotti hanno già contestato al 19enne l’eccessiva velocità (in quel punto del viale vige il limite dei 50 chilometri orari) e la guida senza cinture di sicurezza: meno venti punti dalla patente e 130 euro di multa, pagata la notte stessa perché non residente in Italia. Per lui e per l’autista della Clio è stato richiesto l’esame per verificare il tasso alcolemico e l’eventuale presenza di residui di sostanze stupefacenti nel sangue.