Si chiamano Utah e Ether e sono una coppia di writers americani che gira il mondo per lasciare il segno su treni e muri. E lo hanno fatto anche in Martesana e nel Milanese.

Writers  in giro per il mondo

I due, all’anagrafe Danielle Bremner, di 36 anni, e Jim Clay Harper di 33, girano il mondo per imbrattare i treni e sono stati fermati in Australia, vicino a Melbourne. Da lì è arrivata la comunicazione a Milano.  Avevano appena finito il loro tour dell’Asia, documentato sul loro sito web, e stavano “attaccando” l’Oceania. Ma questa volta qualcosa è andato storto.

Incastrati dai video

Sono stati proprio i loro video a incastrarli. A Milano avevano colpito  nell’estate 2013. Insieme a loro i “colleghi” Boris, bulgaro, e Avido, italiano.  I quattro, a cui è stata concessa la condizionale,  dovranno risarcire Atm, Trenord e Comune per migliaia di euro: almeno 7.100, oltre a 1.200 di spese processuali.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI