Terminate le feste, tutti avremo messo via l’albero e il presepe. E anche per noi della Gazzetta della Martesana e della Gazzetta dell’Adda è tempo di ricominciare dopo le vacanze natalizie. Ma una piccola «postilla» è indispensabile. Anche quest’anno, infatti, per la quarta volta, abbiamo organizzato il nostro gioco che premia le Natività realizzate dai lettori. E anche questa volta avete risposto alla grande. Novantacinque i partecipanti e oltre trecento i voti (tra le preferenze giunte via e-mail e quelle con i coupon allegati al giornale). E oggi è giunto il momento di decretare i vincitori.

Concorso presepi 2019, i più votati

I più votati sono stati Mario Tresoldi di Carugate con un’originale composizione realizzata con le cialde del caffè, per la Gazzetta della Martesana e Cristian Gambino di Cassano per la Gazzetta dell’Adda (che peraltro bissa il successo dello scorso anno). A loro va un abbonamento di tre mesi al nostro giornale. Due mesi di letture, invece, per i secondi classificati, che hanno visto due ex aequo. Per la Martesana Pinuccio Mapelli e la nipotina Asia di Cernusco sul Naviglio, anche loro molto originali nella realizzazione di una Natività con pupazzi di neve, e Sonia Salpietro di Pioltello. Per la Gazzetta dell’Adda, invece, i secondi sono Alessandro Lanzi di Trezzano Rosa, che ha dimostrato tutta la sua creatività utilizzando le matite, e la cassanese Giusi Ravasi.

Leggi anche:  Concorso presepi 2019, ecco le vostre 95 meraviglie FOTO

La “giuria tecnica”

Molto difficile, invece, scegliere il vincitore votato dalla «giuria tecnica» della redazione, perché i lavori che sono arrivati, ciascuno con la sua particolarità, erano davvero tutti quanti meravigliosi. Alla fine, però, dovevamo scegliere e abbiamo premiato il cernuschese Alberto Pozzali, con la sua opera realizzata a mano in polistirolo e cemento. A lui il premio speciale dell’edizione 2019, che consiste in un corso per la realizzazione di presepi offerto dall’associazione Amici del Presepe di Sant’Albino e San Damiano a Brugherio.
A tutti gli altri i complimenti per le Natività realizzate, un ringraziamento per aver reso così partecipata anche la quarta edizione della nostra iniziativa e l’arrivederci al prossimo anno.
Per informazioni su come ritirare i premi i vincitori possono contattare la redazione scrivendo una e-mail all’indirizzo di posta elettronica redazione@lamartesana.it.

GUARDA QUI LA GALLERY CON TUTTE LE OPERE REALIZZATE

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI