Flash mob contro la violenza sulle donne ha inaugurato questa mattina, sabato 30 novembre 2019, la panchina rossa a Gorgonzola.

Flash mob contro la violenza di genere e per la panchina rossa

Musica e ballerine in piazza San Francesco, questa mattina, sabato 30 novembre 2019 a Gorgonzola per inaugurare la panchina rossa, un duplice gesto simbolico per dire basta alla violenza di genere.

L’inaugurazione

La cerimonia, che ha di fatto concluso le celebrazioni organizzate dal Comune e dalle associazioni in città per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne è stata aperta dalla musica e dalle danze di Balla & snella, palestra e scuola di danza formata da sole donne che si sono esibite in un flash mob coreografico che ha coinvolto i partecipanti. Dopodiché il vicesindaco Ilaria Scaccabarozzi (alla cerimonia era presente anche il primo cittadino Angelo Stucchi e qualche consigliere) ha inaugurato la panchina rossa. Su di essa è stata posta la scritta “per la violenza non c’è mai posto”. “Vi chiederete perché abbiamo scelto di aprire questa manifestazione danzando – ha premesso Scaccabarozzi – E’ per dimostrare che le donne riescono sempre a trovare le risorse per reagire energicamente alle violenze”. Dopodiché la musica è ripartita e alla danzatrici si sono aggiunte molte donne che hanno assistito alla manifestazione.

Leggi anche:  Dipendenti "gettati"... nella nuova discarica

A Cassano d’Adda, invece, la sera prima, venerdì 29 novembre 2019, al Teca c’è stata una serata a tema organizzata dal Lions.

 

 

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.