Il ricordo di Franco Galato in biblioteca a Gorgonzola. Nella serata di sabato, colleghi e conoscenti hanno ricordato un amico e un uomo che ha fatto della biblioteca del paese un’eccellenza della Martesana.

Il ricordo di Franco Galato

Una serata commovente nel ricordo di Franco Galato, bibliotecario-poeta, responsabile della biblioteca di Gorgonzola negli anni Ottanta. Durante gli anni come responsabile, Galato ha proposto e organizzato una lunga serie di iniziative per il rilancio della cultura. Prima tra tutte, “Zazie. Un libro nel metrò”. Un bibliobus che negli anni 90 stazionava nella piazza della stazione della metropolitana di Gorgonzola e al cui interno si potevano prendere in prestito o prenotare libri.

“Poesie di Gala(to)”

Nella serata è stato presentato il libro “Poesie di Gala(to)” a cura di Giovanni Bonoldi. Una raccolta in cui poeti e artisti hanno trovato spunto per ricordare Franco. Tra i tanti, Vivian Lamarque, Giulia Niccolai, Giancarlo Consonni, Francesca Genti, Franco Beltrametti, Anna Ruchat, Alberto Casiraghi, Angelo Lumelli, Mario Bertasa, Chandra Livia Candiani e Maria Mesh.

Leggi anche:  Idroscalo, domenica campionati di canoa e gimkana di Vespe

IL SERVIZIO COMPLETO SARA’ DISPONIBILE DA SABATO 14 APRILE IN EDICOLA E IN VERSIONE SFOGLIABILE PER PC, SMARTPHONE E TABLET.