Habitat scenari possibili prosegue fino al 7 dicembre. Sabato 30 novembre 2019 sarà la volta dei laboratori per bambini al FabbricArte di via Besana 11 a Inzago.

Habitat scenari possibili

Prosegue fino al 7 dicembre la rassegna d’arte pubblica Habitat scenari possibili che trasforma i luoghi naturali trea Adda e Martesana in un museo a cielo aperto. Sabato 30 novembre Habitat sarà protagonista a Inzago con il laboratorio, “Diramare, come crescono gli alberi?”  a FabbricArte in via Besana 11/a. La rassegna è dedicata al cinquecento anni dalla morte di Leronardo e anche in questo caso c’è un riferimento al genio di Vinci che aveva capito che i rami crescono seguendo delle regole comuni. Nel corso del laboratorio suddiviso in due momenti, uno dedicato ai bambini dai 4 ai 7 anni e l’altro a quelli dagli 8 agli 11 anni, sarà creato un bosco di carta, seguendo le regole intuite da Leonardo. Un ricco panorama di iniziative è quello che sarà proposto da Habitat sabato 7 dicembre al Teca di viale Europa a Cassano. Si parte dalle 15, con un laboratorio artistico rivolti ai bambini dai 3 agli 8 anni e la presentazione del libro “Sorelle” di Alessia Colombo. Nel corso del laboratorio i bimbi creeranno un segnalibro. La pressentazione di un volume è alla base anche dell’appuntamento in programma alle 17.30. Nell’occasione l’associazione Etre racconta nel volume “Territorio in scena”,  la propria esperienza. Interverranno gli autori del volume Andrea Mulini e Stefano Laffi. Alle 18 è invece in programma la presentazione del libro “La Bambina” di Cristiano Sormani Valli. Un volume che è allo stesso tempo un romanzo di formazione, un racconto fantasy e una storia d’amore. Ultimo  evento di sabato 7 dicembre è la presentazione del catalogo di Habitat scenari possibili 2018-2019, in programma alle 18.30. Un progetto editoriale grafico digitale che riassume tutte le azioni pubbliche realizzate durante la manifestazione con immagini e testi per ciascuna attività.

Leggi anche:  Al Mottolino con Alberto Tomba e Giorgio Rocca

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE