I fan non li vedono suonare da un pezzo, ma Kekko e i Modà rimangono sempre nel loro cuore, soprattutto in Martesana, dove il gruppo è nato.

Kekko, dalla musica ai libri

Il gruppo ha pubblicato a dicembre 2016   Passione maledetta 2.0, la speciale e ricca riedizione dell’album Passione maledetta. Da allora i Modà si sono presi una piccola pausa dalla musica per dedicarsi alle proprie famiglie e ad altri progetti. Tra questi c’era anche la realizzazione di un film. Un’idea che però è stata abbandonata.

Spazio alla scrittura

Il progetto si è poi tramutato in un libro. “Io scrivo storie, lo faccio con le canzoni, ci ho provato con un film e ora ho l’opportunità di farlo con un romanzo, il primo della mia carriera – ha scritto il cassinese sui social – Cash in fondo è una canzone più lunga e la sua musica è quella delle parole, infatti è una storia dove potrete trovare tutto quello che fino ad oggi avete ascoltato nei brani che ho scritto, solo in una nuova veste. La musica per ora ha bisogno di qualche tempo in più…ma questa è una storia di cui parleremo al momento giusto. Come vi dicevo ecco la mia nuova squadra di lavoro, la Mondadori, persone straordinarie che stanno dando la possibilità alla mia creatività di arrivare a voi attraverso il romanzo“. Il libro uscirà a ottobre e i fan sono già in trepidante attesa.

Leggi anche:  PizzAut riparte alla grande dopo le vacanze

E il nuovo album?

La musica, però, non è finita in soffitta. Anzi. I Modà torneranno presto con un disco tutto nuovo. Probabilmente nel 2019.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI