La Corrida è tornata su Rai Uno e la prima puntata, in onda venerdì 22 marzo 2019, è stata un successo. Anche grazie a un melzese.

La Corrida, che ritorno in tv

Oltre quattro milioni di telespettatori hanno assistito allo show condotto da Carlo Conti. Che non ha mancato di suscitare grandi risate con i suoi “dilettanti allo sbaraglio”.

Maghi tutti da ridere

Tra le esibizioni più apprezzate c’è quella della coppia formata da due improbabili maghi, l’elettricista piemontese Raffaele Buono e il pensionato melzese Vincenzo Veneri, che ha proposto “un numero di magia mai visto in tv”. I duo ha voluto “superare” il mito di David Copperfield con un’esibizione in cui il mago (Raffaele) è stato tagliato in tre pezzi, sotto gli occhi del suo assistente (Vincenzo). Un numero che ha fatto sbellicare dalle risate perfino il presentatore, che ha faticato a rimanere serio durante l’esibizione dei due.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI