Raccontare la Martesana con gli occhi di chi la vive ogni giorno. E’ l’obiettivo di “Girala come vuoi”, iniziativa che intende valorizzare il nostro territorio.

La Martesana? “Girala come vuoi”

“Girala come vuoi” è un progetto che intende evidenziare tutto ciò che accomuna il territorio attraversato dal canale della Martesana, creando una memoria collettiva. Un’opera di valorizzazione del territorio alimentata dalla visione di chiunque si trovi a passare dalla Martesana e destinata agli abitanti di questi luoghi, per scoprire posti nascosti o sconosciuti di una terra ricca di sorprese. L’iniziativa si rivolge anche a coloro che attraversano il Naviglio (per lavoro, turismo, svago) e a tutti quelli che hanno voglia di conoscerlo meglio.

Dal 18 al 24 marzo

Il periodo scelto per l’iniziativa (18-24 marzo 2019) non è casuale: il 21 marzo è il primo giorno di primavera nonché il giorno in cui Libera celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, sono i giorni delle Cinque Giornate di Milano. Inoltre il 2019, anno in cui decorrono i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, è stato dichiarato dal Ministero per i beni e le attività culturali, l’anno del turismo lento.  In quest’ottica si inserisce Martesana, girala come vuoi: un’esortazione a guardare con altri occhi ciò che quotidianamente ci circonda. Un’occasione per i cittadini e per chiunque passi da questo
territorio, per rallentare e soffermarsi a osservare, per poi raccontare.

Come partecipare

Ognuno sarà regista del proprio video: potrà pensare a una location particolare, coinvolgere altre persone, costruire una storia. Oppure, semplicemente, riprendere un piccolo pezzo della propria giornata.
I video saranno della durata massima di 3 minuti, girati con qualsiasi mezzo digitale e non montati.
Ogni video sarà geo-localizzato.
COME PARTECIPARE:
1. Scegli un luogo, una storia, un’emozione da raccontare
2. GIRALA COME VUOI, con smartphone, telecamera, go-pro, reflex, purché il video duri al massimo 3 minuti
3. Carica il video su www.giralacomevuoi.com
Il video finale, costruito a partire da alcuni dei video caricati sul sito, verrà presentato al pubblico il 29 giugno per testimoniare come il cinema partecipato, e quindi le persone che hanno contribuito all’iniziativa, sia capace di raccontare un territorio e la sua anima (land-telling).

Leggi anche:  Allarme maniaco lungo l'alzaia del Naviglio

Numerosi attori coinvolti

Il progetto, organizzato da Emisfero Destro Teatro e promosso insieme a Ecomuseo Martesana, ha ricevuto il Patrocinio di: Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Camera di Commercio Milano Monza Brianza Lodi, Comune di Bussero, Comune di Carugate, Comune di Cassina de’ Pecchi, Comune di Cernusco sul Naviglio, Comune di Gessate, Comune di Gorgonzola, Comune di Grezzago, Comune di Pessano con Bornago, Comune di Rodano, Comune di Trezzano Rosa,
Unione di Comuni Lombarda Adda Martesana (Comune di Bellinzago Lombardo, Comune di Liscate, Comune di Pozzuolo Martesana, Comune di Truccazzano), Comune di Vaprio d’Adda, Comune di Vimodrone.

Banca di Credito Cooperativo di Milano, Cem Ambiente, Centro Commerciale Carosello, Cinema Arcadia, Mondadori Bookstore Melzo sono gli sponsor di questa edizione dell’iniziativa.

Info e contatti: info@giralacomevuoi.com
www.giralacomevuoi.com

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI