L’Amministrazione comunale ha recentemente stanziato circa 10mila euro per sei fra associazioni sportive, culturali e sociali; e non solo. Ci sono altri sodalizi che ricevono contributi tramite convenzione.

Preziosi riconoscimenti a sei sodalizi locali

Nel dettaglio, l’Amministrazione comunale ha stanziato per il settore sociale 350 euro all’associazione Aiutiamoli a vivere (organizza soggiorni in Italia per i bimbi nati in Bielorussia vicino al reattore nucleare di Chernobyl) e mille e quattrocento euro al Banco alimentare (raccoglie cibo per i bisognosi). Fra le realtà sportive, invece, duemila euro sono stati destinati all’Asd Stella azzurra oratorio che ha squadre di calcio e basket. Mille euro, invece, alla sezione vapriese della Asd Ginnastica Tritium e quattromila per la società di volley Asd Atletica Vaprio. Infine, per nel settore cultura, l’Amministrazione ha stanziato 350 euro per l’associazione Leonardo.

L’Amministrazione stanzia fondi anche per altre realtà del territorio

“I contributi sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno – ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali, nonché vicesindaco Eugenio Galbiati – Ma non sono le uniche realtà a godere di questi benefici. Ce ne sono infatti almeno altre dieci che vengono sovvenzionate attraverso una convenzione della durata di uno o più anni. Mi riferisco, a esempio, alla Croce Rossa, o a Il Disegno (che riceve anche uno spazio dove riunirsi, ndr)”. Ci sono infine quelle che non ricevono contributi diretti, ma soltanto dei locali dove riunirsi, come il Centro anziani Auser, Vaprio Verde e l’Avis”.

Leggi anche:  Concerto Radio Italia, protagonista una 11enne di Vimodrone