E’ ancora un’indiscrezione, ma ormai la notizia nei siti specializzati è data per certa. L’ultima tappa del Giro d’Italia 2020 sarà una cronometro che partirà da Cernusco sul Naviglio e arriverà a Milano.

Giro d’Italia

Molti particolari della corsa rosa sono già stati rivelati, anche se la presentazione ufficiale avverrà solamente sabato 26 ottobre 2019. Si sa che partirà da Budapest in Ungheria il 9 maggio. Poi, dopo tre giorni in terra magiara, si trasferirà in Sicilia. Poi sarà la volta di Calabria, Puglia, Abruzzo. Quindi Emilia Romagna, Veneto, con le tappe dolomitiche, per finire le fatiche conclusive in salita in Piemonte.

A Cernusco

L’ultima tappa sarà la classica cronometro con arrivo a Milano. E si partirà proprio da Cernusco sul Naviglio che nel 2020 sarà Città europea dello sport. I particolari saranno diffusi dopo la presentazione ufficiale. Inizia a comporsi quindi il calendario di grandi appuntamenti che attendono la città nel prossimo anno, dopo l’annuncio del passaggio, sempre a maggio, di una tappa (l’ultima anche in questo caso) della Mille miglia storica.

Leggi anche:  Una corsa che vale 26.000 euro da donare in beneficenza

Prima volta

E’ la prima volta che una delle due corse a tappe più famose del mondo ha la partenza in Martesana. In precedenza c’erano stati solo dei passaggi lungo la Padana per raggiungere il capoluogo.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.