Melzo ha premiato le sue eccellenze. Venerdì sera al teatro Trivulzio sono state premiate dall’Amministrazione comunale quattro eccellenze che hanno lasciato il segno nella comunità melzese. Durante la serata sono state anche consegnate le borse di studio agli studenti che si sono distinti per meriti scolastici.

Melzo ha premiato le sue eccellenze

I premiati dell’anno, scelti da una giuria, sono stati quattro. Suor Carla Spagliardi e suor Pieralba Pesenti per i quarant’anni al servizio della comunità pastorale melzese.

Il Centro Culturale Marcello Candia che dal 1988 è stato motore della diffusione artistica e culturale nella città di Melzo.

L’Unione Sportiva Melzo1908 che ha festeggiato così i 110 anni di vita nei contesti sportivi cittadini.

Premio alla memoria di Luigi Biava per il grande impegno nell’industria della sartoria che ha permesso a Melzo di diventare un’eccellenza del settore per tutta la Martesana.

Borse di studio per gli studenti meritevoli

La serata è stata anche l’occasione per premiare gli studenti che si sono distinti con particolari risultati nei propri percorsi scolastici.

Leggi anche:  Travolto dal treno a Melzo, è un ragazzo di 29 anni

Per le scuole secondarie di primo grado, premiati Zaira Bianchi, Giacomo de Luca, Marino Ometo, Anna Maffioli, Arianna La Ferla e Alessia Samannà.

Per le scuole secondarie di secondo grado, premiati Elena Radaelli e Martina Denti.