Applausi agli scatti dei giovani della Cambiago che non c’è più. L’Amministrazione comunale ha premiato le immagini più belle presentate dagli anziani del Centro diurno integrato per il concorso fotografico.

Apprezzati gli scatti dei giovani della Cambiago che non c’è più

Hanno tirato fuori da cassetti istantanee che li ritraevano da giovani durante i momenti più lieti. Uno spaccato di vita felice nel Dopoguerra di una Cambiago che ormai non c’è più. E proprio per questo motivo l’Amministrazione ha deciso di premiare i membri del Centro diurno integrato che hanno partecipato al concorso fotografico, istituito dal Comune per redigere il nuovo calendario.

I vincitori

E a salire simbolicamente sui tre gradini del podio sono state la cavenaghese Teresa Colonna (classe 1926), che ha portato la foto del suo matrimonio (scattata nel 1952), come si faceva una volta in uno studio di posa, e le cambiaghesi Maria Angela Mornata (che ha presentato un suo primo piano, di quando era giovane, scattato sempre da un fotografo professionista) e Gabriella Uberti (con un’immagine che ritirare le insieme a suo marito che si cimenta nel tiro a segno). In particolare, quest’ultima si è visivamente commossa alla premiazione, avvenuta mercoledì al Cdi alla presenza del sindaco Laura Tresoldi e dell’assessore alla Cultura Maria Nigrone.

Leggi anche:  La Locale di Cambiago denuncia pirata della strada

Il commento dell’assessore alla Cultura

«Alle vincitrici, oltre alla pergamena di riconoscimento abbiamo consegnato dei dolcetti e una bottiglia di vino da condividere – ha spiegato l’assessore Nigrone – In ogni modo, è stata una bella esperienza, molto apprezzata da tutti i partecipanti».

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.