Westfield Milano si è aggiudicata il prestigioso premio “Progetti d’Italia”, assegnato da Il Quotidiano Immobiliare, come “Miglior Progetto Italiano del 2018”.

Westfield Milano premiata

Il riconoscimento conferma ancora una volta il carattere innovativo della struttura, che per il proprio importante investimento (1.4 miliardi di euro) ha scelto Segrate, non solo per la posizione strategica, ma anche perché – insieme alla Lombardia, la città di Milano e i comuni limitrofi – sta vivendo una vera e propria golden age, risultato di una strategia lungimirante in cui la collaborazione tra istituzioni e imprese ha avuto un ruolo fondamentale.

Qualche numero

Il centro, con una superficie di circa 185.000 metri quadrati destinati allo shopping e al tempo libero e 20 ettari di verde, accoglierà il meglio del retail italiano e internazionale. Il centro si svilupperà su quattro livelli e vedrà al proprio interno 380 negozi e un luxury village costituito da circa 50 boutique e dotato della più moderna tecnologia digitale. Westfield Milano sarà un vero e proprio centro polifunzionale in cui, oltre all’esperienza dello shopping, le persone avranno a disposizione numerose attività per il tempo libero e l’intrattenimento. Secondo le prime stime potrebbe generare, in un anno, oltre un miliardo in vendite al dettaglio e attrarrà consumatori da tutto il mondo grazie alla sua location vicina all’aeroporto di Linate, al centro città e alle più importanti autostrade e reti ferroviarie europee.

Leggi anche:  Miss Sport Lombardia è Greta Cozzi FOTO

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI