Brianza, terra di grandi lavoratori, di imprese, iniziative imprenditoriali e visione coraggiosa… come poteva non essere parte del grande fenomeno che contagia tutti gli ecosistemi professionali di questi anni quale è il Coworking?

E infatti, la terra compresa tra Milano, Monza e Lecco non si smentisce neanche su questo fronte.

Gli spazi Coworking in Brianza sono vari e differenziati, il che rende questo insieme di proposte ancora più interessante.

Spazi multifunzionali, spazi dall’alto profilo di competenza in ambito libera professione, spazi dell’amministrazione pubblica, spazi aggregativi di talenti e professionalità specifiche… in Brianza non manca nulla, anche in ambito Coworking.

Qualcuno aveva dei dubbi sulla grande terra brianzola? Certo che no: la Brianza, quando si tratta di darsi da fare nel lavoro, è sempre una certezza.

Vediamo quindi le proposte del territorio.

Lissone: competenze internazionali al servizio di Start-Up, innovatori e non solo

E’ di Lissone lo spazio Coworking dove le tante start-up del territorio possono trovare una “casa” per le loro attività professionali, e anche qualcosa di più. Anzi: molto di più.

Al Coworking Lissone si trova certamente qualcosa che va oltre i meri aspetti di struttura e facilities, a favore di una condivisione di ambienti e stili lavorativi decisamente orientati al costruire valore intorno all’impresa, in Italia e all’estero.

Sono infatti commercialisti e avvocati internazionali i promotori dello Spazio Coworking a Lissone, presso un noto studio professionale del territorio.

Vocazione all’innovazione, propensione al networking… il tutto sempre con l’occhio attento a cogliere le evoluzioni dello scenario lavorativo sotto ogni punto di vista, da due generazioni.

È questa l’attitudine che vede oggi attivo nella cittadina brianzola di Lissone questa sede di Coworking Cowo®, completa di ogni servizio, non escluso un ambiente molto prestigioso per workshop e incontri pubblici, in grado di ospitare parecchie decine di convenuti.

Dal Comune di Lissone una risorsa per tutti i cittadini

Tra i non molti casi di Coworking pubblico italiani c’è l’esempio virtuoso del Coworking Lissone Match Point.

L’amministrazione comunale del centro brianzolo ha infatti deliberato che alcune stanze in carico al Comune vengano destinate a coloro che – svolgendo attività professionali indipendenti od anche semplicemente avendo bisogno di un punto dove studiare o lavorare in autonomia – ne richiedano le postazioni per questo tipo di utilizzo.

Non solo giovani, quindi, ma tutti i cittadini lissonesi consapevoli dell’opportunità data dal Coworking e desiderino usufruirne tramite la struttura pubblica.
Un esempio virtuoso di Coworking in Brianza messo al servizio del cittadino.

Multifunzione, multiforme, multitasking: a Sovico l’esperienza quasi decennale di una community molto attiva

Dal momento in cui il titolare dello spazio ha deciso di aprire questa realtà di Coworking nel piccolo ma industrioso centro di Sovico, innumerevoli sono state le occasioni – per i freelance e le partite iva del luogo, ma non solo, di ricevere utili stimoli e strumenti per uno svolgimento più adeguato delle proprie attività professionali.

Leggi anche:  La scuola media di Vaprio si farà ma il progetto sarà ridotto

Coworking Sovico significa infatti – dal 2010 – offerta di spazi (peraltro molto accoglienti e ben organizzati), ma non solo.

Il Cowo a Sovico svolge infatti una sua attività di community building estremamente interessante, che spazia dall’organizzazione di serate di networking per professionals di ogni settore alle conferenze sui temi più rilevanti per imprenditori e professionisti.

In questi anni, hanno partecipato ad eventi e incontri presso lo Spazio Coworking in Brianza Cowo® Sovico personaggi del calibro del sociologo Francesco Morace, come la fondatrice di Socially Made in Italy Caterina Micolano, e – ultimamente – anche l’ex-presidente del consiglio Paolo Gentiloni.

Imbersago: dove il Coworking incontra il talento della condivisione professionale e culturale

Proprio nella piazza principale del bellissimo comune di Imbersago, nella Brianza lecchese, ha sede il Cowo® presso un’Associazione dedita espressamente alla
condivisione, di tipo professionale e culturale.

Ancora una volta quindi – come accade nei casi migliori di Coworking per Freelance o nei Coworking per Aziende – non solo condivisione di scrivanie e sale – ma anche valida rete di collaborazione, sia umana sia lavorativa.

Tra i desk e le piacevoli sale del Coworking Imbersago, infatti, si respira un’aria di crescita ed entusiasmo, che non manca di coinvolgere chiunque utilizzi questo servizio.

Architettura e progettazione vengono meglio in Coworking: Lecco ne è testimone

Siamo nella parte alta del territorio brianzolo, nel centro della città che segna l’estremo nord della regione brianzola: Lecco.

Nel cuore del centro, il Coworking a Lecco, attivo ormai da parecchi anni, vede la struttura di uno studio di architetti e progettisti al servizio della condivisione professionale collaborativa.

(Non a caso, lo spazio Cowo® a Lecco figura tra gli spazi aggregati online nella categoria Coworking per Architetti).

E’ grazie a tale apertura che le giornate di lavoro di questi architetti vengono quotidianamente contaminate da professioni anche molto diverse, quali le consulenze linguistiche o la consulenza di direzione.

Un arricchimento reciproco che rende la città di Lecco un punto tra i più favorevoli per tutti coloro che lavorano in autonomia e apprezzino gli indubbi vantaggi di far parte di un Network di professionisti.

Per approfondire

Sito istituzionale Rete Cowo® Coworking Newtwork: https://www.coworkingproject.com/
Directory dei Coworking Cowo® in Brianza: https://www.coworkingproject.com/coworking-in-brianza/
Directory dei Coworking Cowo® in provincia di Monza e Brianza: https://www.coworkingproject.com/coworking-monza-brianza/
Sito istituzionale Coworking Lissone: http://CoworkingLissone.it
Sito istituzionale Coworking Sovico: http://CoworkingSovico.it