I giovani della Martesana si confermano scacchisti di primissimo livello. A Cormano si sono disputate le selezioni provinciali del Trofeo scuola scacchi e, come oramai da tradizione, non sono mancati gli ottimi risultati per gli istituti di Gorgonzola e Bussero.

Scacchi, Gorgonzola e Bussero brillano

Nel maschile-misto ottavo posto (su 86 squadre) per la Montalcini A di Gorgonzola, grazie alle ottime performances di Jan Vaglica e Davide Palmieri (entrambi con 4 vittorie su 5 partite), seguita dalla squadra B della Montalcini (37esima) e dalla Montegrappa A (70esima) e B (77esima) di Bussero. Ottima la prova di Matteo Murò, con 3 vittorie su 4. Bussero si prende la scena nella femminile, con il 12esimo posto finale con le straordinarie Alessia Oggioni (4,5 su 6) e Valentina Postica (4,5 su 5). Per quest’ultima anche il premio come miglior prima riserva (il riconoscimento come miglior seconda riserva è andato invece alla gorgonzolese Lara Luvarà).

Parte il trofeo Martesana a squadre

Restando in tema , ma questa volta per i più grandi, è partito il Campionato della Martesana, giunto quest’anno alla 33esima edizione, ospitato dall’Ova di Gorgonzola. Le favoritissime della vigilia sono l’Alfiere di Carugate, l’St di Agrate e il Martesana Scacchi. Il ruolo di outsider è invece vestito da Argentia Gorgonzola, Abc Scacchi (Bussero – Cassina) e Masascacchi (Basiano e Masate).

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI