Anche quest’anno gli studenti di Segrate più brillanti sui banchi saranno premiati per il loro impegno e i loro meriti.

Il Comune di Segrate premia gli studenti

L’Amministrazione, con la sponsorizzazione della Clinica Sidoti & Tartaglia, assegnerà borse di studio a coloro che nell’anno scolastico e accademico 2017/2018 hanno conseguito titoli con il massimo dei voti. La domanda per riceverle andrà inviata entro il 15 novembre sull’apposito modulo.

“Chi più ha, anche e soprattutto in talento – commenta l’assessore alla Cultura e Ricerca con delega alla Scuola Gianluca Poldi – più deve dare. Più ci si attende che sappia donare. Con questo spirito premiamo il merito scolastico, come plauso ma anche come riconoscimento di responsabilità da parte dell’ente pubblico così come da parte di chi riceve il premio. Questa responsabilità si chiama ‘cultura’, si chiama cioè ‘attenzione'”.

Chi ha diritto

Hanno diritto alla borsa di studio:

Gli studenti delle scuole secondarie di 1° grado licenziati con il massimo dei voti
N.B. Saranno premiati i residenti (anche iscritti in scuole di altri comuni*) e i non residenti frequentanti le scuole di Segrate. L’importo massimo dell’assegno di merito sarà di 200 euro**

Gli studenti delle scuole secondarie di 2° grado diplomati con il massimo dei voti
N.B.Saranno premiati i residenti (anche iscritti in scuole di altri comuni*). La borsa di studio avrà un importo massimo di 250 euro**

Leggi anche:  Prestigioso riconoscimento per i baby artisti e poeti della primaria di Trezzo

Gli studenti universitari neolaureati con laurea breve con il massimo dei voti che proseguano il corso degli studi, iscritti all’a.a. 2018/2019
N.B. saranno premiati i residenti. La borsa di studio sarà dell’importo massimo di 500 euro**.

*Gli alunni che hanno frequentato le scuole del territorio Sabin, Leopardi, Galbusera, Istituto di Istruzione Superiore N. Machiavelli, Liceo S. Raffaele, riceveranno la borsa di studio senza dover presentare la richiesta.

** Qualora la spesa da sostenere dovesse superare gli stanziamenti previsti il contributo verrà erogato in modo proporzionale al numero delle domande pervenute.

 Assistenza per le domande

Il Comune fornisce anche assistenza alla presentazione della domanda per ottenere le borse di studio previste dalla Regione Lombardia tramite il sistema Dote Merito.

Per informazioni: Sezione Istruzione e Formazione – Tel. 02.26902305/306/307

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI