Sabato pomeriggio di giochi e divertimento a Bussero grazie a Squolandia per gli alunni dell’istituto comprensivo Monte Grappa.

Un ricco programma tra spettacoli e laboratori

Il giardino accanto alla scuola Monte Grappa si è animato sabato pomeriggio per la festa di fine anno Squolandia. Un appuntamento che ogni anno coinvolge sia i bambini dell’infanzia, sia quelli della primaria e i ragazzi più grandi della secondaria. Nella mattinata i protagonisti sono stati i bimbi dell’infanzia e gli adolescenti di prima media che hanno presentato i rispettivi spettacoli. La festa per gli alunni delle elementari è invece entrata nel vivo dopo le 15: tanti gli stand che hanno proposto giochi e laboratori creativi. Non sono mancate neppure le esibizioni: come la coreografia del Twirling Cernusco e la dimostrazione di dog trainer per spiegare la relazione tra cani e piccoli padroni, grazie a “Bussero 4 zampe” e “Cento sfumature di Fido e Micio”.  “Un evento che richiede molte energie per idearlo, ma ogni sforzo viene ricompensato vedendo quanto si divertano i partecipanti – ha spiegato Rebecca Dalmau del comitato genitori “Insieme per la scuola” che hanno organizzato la rassegna – Inoltre in questa edizione abbiamo anche creato una oasi dove verranno buttate le bottigliette di plastica, un modo per riflettere sulla tematica del riciclo e del rispetto dell’ambiente”.

Premiazioni sportive ed estrazione della lotteria

La festa proseguirà con un ricco programma fino alle ore 19 circa, in chiusura spazio alle premiazioni dei tornei di ping pong e calcio balilla. Poi chi vorrà si sposterà in piazza Diritti dei bambini per un giropiazza organizzato da Pizzaut.