Appello del sindaco Marco Troiano nel corso del suo insediamento in Consiglio comunale, avvenuto ieri sera, martedì. Il primo cittadino si è impegnato con tutta la maggioranza a far fare alla città un salto di qualità. Ma ha chiesto ai brugheresi di dare il proprio contributo attivo.

Appello del sindaco

Così per rafforzare il senso di appartenenza, al termine della seduta ha donato al pubblico presente una spilla verde e blu con la scritta Brugherio. “E’ un piccolo segno da portare con sé ogni giorno – ha spiegato durante il suo lungo e appassionato discorso – E’ da portare con orgoglio. Vuol dire di essere fieri di far parte di questa comunità”.

“Abbiamo bisogno di voi”

“Non pensate che il vostro contributo per una Brugherio migliore si sia esaurito con il voto – ha detto – Farà un salto di qualità se ci mettiamo a remare tutti nella stessa direzione. Abbiamo bisogno di voi. Dimostrate oergoglio, fiducia e coratggio. Credete anche voi nelle potenzialità di Brugherio”.

“Amate questa città”

“Amate questa città – ha proseguito –  Siate fieri di farne parte, anche si co sono ancora mille e mille cose da migliorare. Ma questa è la vostra città. Vogliatele bene. Il primo salto di qualità allora avviene se cambiano le relazioni tra noi. Se cresce il senso di appartenenza”.

Leggi anche:  Un cane poliziotto fascista scatena la bagarre in Consiglio comunale

Nuove deleghe

Troiano ha anche spiegato che in questo suo secondo mandato non ha distribuito tutte le deleghe agli assessori. La novità infatti, sarà infatti il conferimento di competenze anche ai consiglieri comunali. Un cambiamento che muove verso una maggiore condivisione dell’impegno amministrativo.

Partecipazione

Saranno poi sperimentate nuove modalità di partecipazione alla vita pubblica e ai momenti decisionali per la cittadinanza. Ma per il momento il primo cittadino non ha ancora rivelato di cosa si tratta. “Adotteremo precisi provvedimenti dal mese di settembre”, si è limitato ad annunciare.

Nuovo presidente del Consiglio

Oltre al discorso di insediamento, al giuramento sulla Costituzione del nuovo-vecchio sindaco, la prima seduta si è occupata anche di alcune formalità. E’ stato eletto il nuovo presidente del Consiglio, che sarà Pietro Virtuani, eletto con il Partito democratico.

Altre cariche

I due vicepresidenti saranno Francesca Pietropaolo (Lega) e Andreina Recalcati (Brugherio è tua). Sono stati nominati infine i diversi capigruppo.