Novità in Comune a Cologno Monzese: da gennaio presso lo Sportello Polifunzionale-Servizi Demografici di via De Gasperi, sarà attiva la precedenza per gli invalidi al 100%, le persone disabili, le donne in gravidanza e gli adulti insieme a bambini di età inferiore ai tre anni.

Cologno, l’Anagrafe cambia

Il dispositivo di chiamata, che assegna il numero progressivo, sarà  dotato di un apposito pulsante priorità che permetterà agli interessati di abbreviare l’attesa in coda.  “Abbiamo voluto istituzionalizzare una modalità di cortesia che è già condivisa dai nostri cittadini – ha spiegato l’assessore alla partita Simone Rosa –  Ci è però sembrato importante, come segnale culturale, riconoscere ufficialmente certe priorità e l’attenzione che va riconosciuta alle categorie deboli della nostra comunità”.

Supporto alle persone svantaggiate

“Una azione giustissima che offre un supporto concreto alle persone svantaggiate, anche solo momentaneamente, e serve a sensibilizzare più di molte parole”, ha aggiunto il sindaco Angelo Rocchi.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI