Avviata l’istanza di declassamento Sp 141, dal km 1 a 9, nei Comuni di Pontirolo, Canonica e Treviglio.  Lo ha annunciato il sindaco Gianmaria Cerea nel Consiglio di insediamento di ieri sera.

Declassamento Sp 141

“L’istanza di declassamento della Sp 141 è stata inoltrata dalla Provincia alla Regione il 17 maggio, e questa provvederà al decreto di dismissione che interesserà per noi via Brembate e via Caravaggio”. A dirlo è stato il sindaco Cerea, nella prima seduta consiliare del suo secondo mandato. “Tenteremo anche di recuperare i 41mila euro tolti ingiustamente dalla Regione per il diniego della Provincia al nullosta – ha aggiunto – Quando diventeranno comunali potremo intervenire per la messa in sicurezza, l’asfaltatura e la segnaletica e tuto quanto sarà di competenza”.

Consegna della Costituzione ai 18enni

Quella dell’avvio della procedura è una buona notizia per i canonichesi e non solo, in una serata che visto anche la consegna della Costituzione ai 18enni. La serata peraltro era iniziata male, con il segretario comunale giunto in ritardo e poi con la pioggia, che ha costretto al trasloco dall’esterno del Municipio alla sala consiliare. Infine Cerea ha pronunciato un discorso d’insediamento infarcito di veleni contro la stampa e la minoranza. Il capogruppo Graziano Pirotta ha replicato e il clima si è surriscaldato. Una serata che certo non lascia presagire un quinquennio tranquillo. Il tutto per fortuna non è riuscito a guastare la festa ai 18enni, che in chiusura si sono fermati al rinfresco.

Leggi anche:  Più trasparenza con l’Organismo Regionale Anti Corruzione | Il governatore risponde

 

Leggi di più sul Giornale di Treviglio venerdì in edicola.

TORNA ALLA HOME