Flash mob contro la violenza sulle donne: “è stato l’ultimo”. Lo ha annunciato l’organizzazione dell’evento di Cernusco.

Flash mob contro la violenza sulle donne

“Dopo il flash mob il Comune ci ha chiesto di pagare una tassa da cento euro. E’ assurdo, a questo punto posso dire che è stato l’ultimo anno che lo abbiamo fatto. Quei soldi li avremmo devoluti a qualche associazione che si occupa della lotta alla violenza sulle donne”. E’ lo sfogo di Paola Malcangio, presidente dell’associazione Clio e consigliere comunale.

Il racconto completo di Paola Malcangio e la replica del Comune sul numero del giornale in edicola da sabato 17 gennaio.