Il Pd da Milano annuncia l’espulsione e provvedimenti disciplinari nei confronti dell’ex segretario Antonio Bassani e dei membri del Direttivo che come lui si sono dimessi e ora sostengono alle Comunali la lista Trezzo Città viva.

Il Pd punta il dito contro l’ex segretario Antonio Bassani e i dimissionari del Direttivo

Il Partito democratico dal quartier generale di Milano punta il dito contro l’ex segretario di Trezzo sull’Adda Antonio Bassani e con gli altri elementi dimissionari del Direttivo che hanno deciso di sostenere la lista Trezzo città viva, guidata da Sergio Confalone e concorrente di Obiettivo Comune, che è invece sostenuta  ufficialmente dal Pd.  “E’ del tutto evidente che iscritti ed ex iscritti al partito, che hanno deciso di partecipare alle amministrative del 26 maggio sostenendo e correndo in liste alternative a “Obiettivo comune”, sono fuori dalla comunità democratica, perché non rappresentano il Pd di Trezzo sull’Adda. Saranno quindi oggetto di provvedimenti disciplinari come previsto dal regolamento e dallo Statuto nazionali”, ha scritto Antonio Razzano, responsabile Enti locali Pd Milano Metropolitana.

Leggi anche:  Peschiera Borromeo, critica l'Amministrazione su Facebook: il giorno dopo si trova a casa i vigili

Il sostegno alla candidata sindaca di Obiettivo comune Tea Geromini

“Il Pd di Trezzo sull’Adda è impegnato da giorni a portare il suo contributo nel progetto civico e unitario “Obiettivo Comune” a sostegno della candidatura a sindaco di Tea Geromini – è scritto nel comunicato  – Siamo convinti che si tratti di una proposta innovativa, credibile e alternativa al malgoverno della giunta precedente che, non solo non ha portato a compimento il programma elettorale, ma ha frantumato il centrodestra che ora è debole e diviso”.

Clicca qui sotto per leggere gli articoli dedicati alla presentazione dei quattro candidati sindaco alle elezioni comunali 2019 per Trezzo.

Silvana Centurelli, Massimo Colombo, Tea Geromini e Sergio Confalone.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.