Inaugurazione sede Anpi il sindaco la diserta. Scintille per il taglio del nastro della nuova sede dei partigiani di Cologno che avrà luogo domenica mattina.

Inaugurazione sede Anpi il sindaco la boicotta

Dopo una lunga trattativa con il Comune che esigeva un canone, i partigiani hanno traslocato da via Neruda a via Pascoli. I locali sono più piccoli, ma l’affitto è compatibile con l’economia del gruppo.

Invito al taglio del nastro

Il presidente di sezione, Antonio Manicone, ha diramato gli inviti per l’evento di domenica. “Il trasferimento si è reso necessario perché l’Amministrazione comunale ha deciso di disporre diversamente dei locali di via Neruda” ha scritto.

Frase sgradita

Il sindaco Angelo Rocchi non ha gradito tale espressione: “Visto tutto il pregresso è come voler dire che inaugurano la nuova sede perché il Comune li ha sfrattati – ha detto – E’ una mancanza di rispetto. Per questo non andrò all’inaugurazione”.

“Polemica strumentale”

“Non capisco il motivo di una simile reazione – ha replicato Manicone – Mi sembra una polemica meramente strumentale”.

Leggi anche:  Incidente in Tangenziale Est a Milano, due morti FOTO

La cerimonia

L’inaugurazione si terrà domenica alle 10.30. Interverrà il presidente provinciale dell’Anpi Roberto Cenati.