Anche il consigliere regionale pentastellato Massimo De Rosa è intervenuto sull’ incendio alla Galvanica ambrosiana di viale Spagna a Cologno Monzese.

Incendio alla Galvanica

“Ci siamo subito messi in contatto con i tecnici di Arpa per verificare che i fumi sprigionati dal rogo, non rappresentassero un rischio per i residenti nella zona – ha detto -. La prima preoccupazione è stata quella di  coordinarsi con i vertici Arpa e Ats. Lo scopo era scongiurare che non vi fossero pericoli per le persone che vivono nei pressi della Policril”.

Rilievi sull’aria non eseguiti

“Fortunatamente l’incendio non ha coinvolto la parte dell’azienda dedicata alla produzione, bensì un capannone adiacente – ha aggiunto – Per questo motivo, visti i tempi rapidi di intervento da parte dei Vigili del fuoco,  i tecnici hanno valutato di non procedere con l’indagine atmosferica. Le emissioni sono state limitate infatti, ad un breve lasso di tempo. Le fiamme hanno intaccato edifici inutilizzati”. Oggi, mercoledì,  Arpa sarà nuovamente sul luogo dell’incendio per escludere l’eventuale presenza di amianto nelle coperture e di valutare la pericolosità dei materiali combusti rimasti sul terreno.

Leggi anche:  Di Maio annuncia: "La Legge Bramini è finalmente realtà"

Leggi anche

Pericoloso incendio a Cologno, si teme un’esplosione FOTO

Incendio alla Galvanica ultimi aggiornamenti VIDEO

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.