Novità in arrivo per la Mm2. Per celebrare il 50esimo compleanno della linea verde, entrata in funzione a settembre 1969, verranno riqualificate nei prossimi mesi 7 stazioni del tratto che arriva a Gessate. Si tratta di interventi attesi da anni e finalizzati, in particolare, all’eliminazione delle barriere architettoniche.

Lavori Mm2 nei prossimi 7 mesi

“Non si giungerà ancora al superamento totale delle barriere, ma finalmente si interviene anche sul tratto extraurbano della metropolitana”, ammette Fabio Pizzul, capogruppo Pd in consiglio regionale.
Si torna a parlare anche del prolungamento della Mm2 fino a Vimercate: ora tocca ai sindaci interessati esprimere un parere sulle cinque ipotesi progettuali. Dunque, si torna a ragionare su progetti concreti e, una volta definito il progetto su cui puntare, sarà necessario realizzare il progetto esecutivo. “Il Comune di Milano è disposto a stanziare una parte delle risorse necessarie – dice Pizzul –. Chiederemo a Regione Lombardia che nel bilancio 2020 preveda i fondi necessari alla progettazione del prolungamento”.

Leggi anche:  Metropolitana, dal 30 settembre via ai lavori da Gessate a Vimodrone

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI