“Sarà il più partecipato di sempre”. Ne è convinto l’ex Ministro dell’Interno Matteo Salvini che si prepara ad arrivare in Valle San Martino per il raduno di Pontida che si svolgerà domani, domenica 15 settembre 2019. In realtà già nel pomeriggio di oggi, sabato è prevista la festa dei Giovani, a cui parteciperà anche il leader del Carroccio  dal tardo pomeriggio.

IL PROGRAMMA COMPLETO DEL RADUNO

“Preghiera” contro Salvini a Brescia

Alla viglia dell’evento, si registra una contestazione rivolta all’ex Ministro dell’Interno in quel di Brescia. Sul basamento della Santella della Madonna presente sulla strada che collega Iseo a Provaglio e affaccia sulla riserva naturale delle Torbiere è comparsa una scritta contro Salvini. “Ave Maria proteggimi da Salvini”.

LA NOTIZIA SU BRESCIASETTEGIORNI.IT

I numeri dell’edizione 2019

Tornando al raduno di domani, domenica 15 settembre 2019, secondo gli organizzatori sono attesi a Pontida oltre 250 pullman da tutto lo Stivale: i leghisti puntano a una partecipazione record, con oltre 60mila persone. Saranno circa 300 i volontari coinvolti direttamente nell’organizzazione della manifestazione e una cinquantina i gazebo che verranno montati nell’area.

Leggi anche:  «Rinnova autovetture», premia le ridotte emissioni di CO2| Il governatore risponde

LEGGI ANCHE: LA STORIA DEL RADUNO DI PONTIDA

TI POTREBBE INTERESSARE: “Sono razzista e salviniana, non affitto ai meridionali”, ma poi ritratta tutto AUDIO