“Sono orgoglioso di rivendicare i risultati del mio Decreto Sicurezza e immigrazione, recentemente convertito in legge”. Inizia così la lettera esclusiva che il vice premier e ministro degli Interni, Matteo Salvini, ha inviato alla Gazzetta della Martesana, alla Gazzetta dell’Adda, a SestoWeek e agli altri settimanali  del circuito Netweek. Il testo integrale dell’intervento sarà pubblicato sulle pagine dell’edizione cartacea del nostro settimanale in edicola da sabato 15 dicembre.

“Un nuovo fondo per la sicurezza urbana”

“Ho istituito un nuovo fondo sulla sicurezza urbana: servirà a finanziare tutte quelle iniziative che quest’anno ho sperimentato con le poche risorse a disposizione. Per il 2019 ragioniamo su uno stanziamento da 30 milioni di euro. A questo si aggiunge un altro stanziamento da 90 milioni di euro per potenziare la videosorveglianza”.

“Sbarchi ridotti dell’80%”

Il ministro degli Interni tocca anche il problema migranti. “Rivendico con orgoglio di aver ridotto gli sbarchi di circa l’80% (così sono diminuiti anche i morti in mare) mentre stiamo stroncando il business di chi lucra sui flussi incontrollati”.
Matteo Salvini è inoltre tornato sul rapporto con il territorio. “C’è attenzione alle istanze autonomiste. C’è ancora tanto da fare, ovviamente. Ma il dialogo con il territorio e con gli amministratori sarà sempre aperto”.

Leggi anche:  Più sicurezza, raccolta firme a Brembate

La lettera del ministro dell’Interno sul giornale di sabato 15 dicembre

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI