Licenza a rischio. Per contrastare i ritardi di pagamento e l’evasione, come previsto dal Decreto Crescita, l’Amministrazione ha approvato il regolamento.

Licenza solo se paghi i tributi locali

Nell’ultimo Consiglio comunale l’assessore al Bilancio Vanessa Pesenti ha illustrato il regolamento.

«Il decreto presagisce che gli enti locali competenti al rilascio di licenze, autorizzazioni e concessioni dei relativi rinnovi, alla ricezione di segnalazioni certificate di inizio attività, uniche o condizionate, concernenti attività commerciali o produttive, possono disporre con norma regolamentare che il rilascio o il rinnovo e la permanenza dell’esercizio siano subordinate alla verifica della regolarità del pagamento dei tributi locali da parte dei richiedenti».

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME