Primo discorso del 2019 a Bormio per Salvini. Nel comizio improvvisato il vice premier ha fatto il punto sull’anno appena trascorso.

Primo discorso del 2019 a Bormio per Salvini

Il vice premier Matteo Salvini ha tenuto il suo primo discorso pubblico del 2019 ieri mattina, martedì 1 gennaio, a Bormio. Il Ministro dell’interno, circondato da un nutrito gruppo di sostenitori, ha fatto il punto sull’anno appena trascorso e sugli obiettivi raggiunti dal Governo.

“Con coraggio il Governo va avanti” ha dichiarato il Ministro dell’Interno nella diretta Facebook.  “In sei mesi abbiamo bloccato gli arrivi perché in Italia si entra solo chiedendo ‘permesso’ e ‘per favore’”.

Un passo alla volta il Governo del cambiamento va avanti, ha spiegato il vice premier elencando i temi più caldi di questo periodo, flat tax, legge Fornero, pace fiscale.

QUI IL VIDEO DELLA DIRETTA FACEBOOK:

Elezioni europee

“Abbiamo davanti ancora cinque anni e se continuiamo a lavorare come abbiamo fatto in questi sei mesi possiamo fare davvero molto, vi chiedo solo di non mollare nonostante ci vangano tutti contro e di aiutarci a prendere per mano i 60 milioni di italiani in vista anche dell’appuntamento di marzo con le elezioni europee” ha continuato.

Leggi anche:  Salvini tra gli ultrà milanisti: abbraccio col capo nei guai per droga

Aboliamo lo champagne

Infine Salvini, come riporta il Giornale di Sondrio, fa un conto alla rovescia posticipato per festeggiare l’anno nuovo “Aboliamo lo champagne e brindiamo con spumante valtellinese”.