Trezzano Rosa, commozione all’insediamento di Diego Cataldo. Scongiurato il rischio commissario, il nuovo sindaco ha dato il via al proprio Esecutivo.

Trezzano Rosa, si è insediato Diego Cataldo

Commozione e festa ieri, martedì 11 giugno, nel primo Consiglio comunale dell’Esecutivo di Diego Cataldo. “Se dieci anni fa mi avessero detto che oggi, a 39 anni, sarei stato qui, non ci avrei creduto”, ha detto con la voce rotta dall’emozione. Poi è tornato sulle ultime elezioni, in cui la lista Protagonisti insieme era l’unica candidata. “Abbiamo allontanato il rischio di commissariamento, che avrebbe voluto dire buttare al vento la crescita di questi anni – ha aggiunto -. Dobbiamo concentrare il nostro lavoro su sport, cultura e giovani, con i quali dobbiamo riallacciare il rapporto”

Nominata la Giunta

Nominata la Giunta composta da Daniele Grattieri (vicesindaco, deleghe a Sicurezza, Verde, Parchi e Arredo urbano), Raffaella Seccia (Istruzione), Ernesto Confalonieri (Urbanistica, Lavori pubblici e Ambiente) e Franca Lazzarini (Pari opportunità e Salute). Rita Formisano sarà capogruppo. Il sindaco ha annunciato che nel corso del mandato ci sarà un rissetto, “per dare a tutti l’opportunità di crescere”, ha detto. Il taglio della torta e un brindisi hanno chiuso l’insediamento (Valeriano Verderio unico consigliere assente, ma giustificato).

Leggi anche:  Festa del Pd della Martesana al via da venerdì 21 giugno

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.