Il vicesindaco Massimo Colombo si candida alla guida di Trezzo sull’Adda. E’ il terzo aspirante alla poltrona di primo cittadino dopo Silvana Centurelli e Sergio Confalone.

Il vicesindaco Massimo Colombo si candida

In molti pensavano che fosse il naturale successore di Danilo Villa alla guida della città. Ma così non è stato. La Lega ha puntato sulla collega Silvana Centurelli. Così, alla fine, Massimo Colombo, attuale vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, dopo aver passato qualche settimana in meditazione ha deciso di abbandonare Lista civica per il cambiamento e di correre da solo alla poltrona di sindaco in vista delle prossime elezioni comunali del 26 maggio 2019. Ha scelto una sua lista apartitica «che mette al centro la persona». Dopo Centurelli e Sergio Confalone da venerdì è, di fatto, il terzo aspirante allo scranno di primo cittadino, ancora per qualche tempo occupato dall’ormai ex alleato e collega Villa.

Le sue prime dichiarazioni

“E’ vero, ci sono rimasto male per il fatto che la Lega non abbia voluto puntare su di me – ha dichiarato – Mi spiace anche per qualche rospo che in passato ho dovuto ingoiare”.

Leggi anche:  Truccazzano, è nata la Giunta De Gregorio

Sulla Gazzetta dell’Adda l’articolo completo

Leggi l’articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 6 aprile 2019 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page per leggere altre notizie del giorno.