Le votazioni sul caso Diciotti si sono chiuse alle 21.30 di oggi.  Hanno votato 52.417 iscritti e ha vinto il “sì”. Dunque il Movimento cinque stelle negherà l’autorizzazione a procedere su Matteo Salvini.

Votazione online sul caso Diciotti

La giornata è stata piuttosto complicata, tra ritardi e polemiche, ma alla fine i numeri sono stati impressionanti, facendo segnare il record nelle consultazioni online del Movimento.

Relativamente alla risposta: “Si, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere” hanno votato 30.948 utenti della piattaforma Rousseau (59,05%)

Relativamente alla risposta: “No, non è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere approvata l’autorizzazione a procedere” hanno votato invece in 21.469 (40,95%)

La maggioranza ha pertanto deciso che il fatto è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI