Che cosa significa essere in salute? Se credete di essere in salute solo perché non soffrite di disturbi o malattie particolari, vi sbagliate. Essere in salute significa, infatti, poter contare della disponibilità completa del proprio corpo. Questa condizione la si ottiene rispettando semplici norme di vita che aiutano a recuperare l’armonia con noi stessi e a mantenerla nel tempo. Armonia significa benessere psico-fisico e benessere psico-fisico; significa essere in grado di recepire tutti i messaggi che ci giungono attraverso i canali comunicativi.

Che cosa significa essere in salute? Il corpo

Ma forse il discorso si fa troppo filosofico per chi, specialmente dopo l’estate, intende solo mantenere la forma fisica raggiunta e la tonicità muscolare ottenuta con giorni di bagni in mare e/o camminate in montagna. Ripresa la routine, occorre assolutamente evitare di lasciarsi avviluppare dal solito stato di indolenza che ci attanaglia al termine della giornata e darsi da fare. Far movimento e ginnastica. Ginnastica all’occidentale come insegnano le nostre palestre che offrono corsi e attrezzature all’avanguardia per il vostro corpo, oppure all’orientale. Il risultato è, seppur con diverse sfaccettature, lo stesso per quanto riguarda il corpo: si manterrà, infatti, tonico e frizzante in entrambi i casi.

Che cosa significa essere in salute? La mente

Diverso, invece, per quanto riguarda la… mente. Chi si iscrive a un corso che in qualche modo abbia attinenza con le discipline orientali impara qualcosa di più di una semplice tecnica. Potremmo dire che impara a conoscere se stesso più a fondo e a dosare la propria energia. Ciò, ovviamente senza nulla togliere alla ginnastica all’occidentale che, basata essenzialmente sugli esercizi, consente però all’«atleta» di non dover mantenere un elevato grado di concentrazione e di divagarsi un po’. Così tra un esercizio e l’altro, o durante una pedalata, per esempio, sulla cyclette, diventa possibile scambiare quattro chiacchiere con i vicini, oppure leggere un libro.

Leggi anche:  Osteopatia pediatrica, la carezza che guarisce i bambini

Mente sana in corpo sano

Insomma, ciascuno deve scegliere il modo di mantenersi in forma che preferisce tenendo presente che, per centrare l’obiettivo, occorrono tanta pazienza e volontà. Nonché rispettare semplici norme di educazione alimentare e di vita. Soprattutto non disdegnare lunghe passeggiate all’aria aperta e cibi semplici e leggeri. E accanto a tutto ciò e alla palestra, nostro consiglio spassionato, non dimenticare di «nutrire» lo spirito, se proprio non con un buon libro di filosofia orientale, almeno con un buon libro e basta. Così manterrete anche la mente sana… in un corpo sano.