Impianto o protesi? Quando si decide di rimettere a posto i denti, si pensa sempre agli impianti, che sicuramente sono una scelta d’elezione perché sostituiscono il dente alla radice. Ma un impianto ha dei «costi» – non solo economici ma anche biologici – significativi, come ha spiegato il dottor Giuseppe Vigorelli, medico, titolare di due studi dentistici, uno a Truccazzano e uno di nuova apertura a Verdello.

La protesi, una soluzione poco invasiva

«Un impianto può risultare piuttosto invasivo, non tutti i pazienti sono disponibili, non tutti se la sentono, non tutti vogliono fare questo grande investimento» spiega il Dott. Giuseppe Vigorelli. Per loro ci sono le protesi: «Hanno ancora oggi la loro valenza; sono meno invasive e hanno costi più contenuti. Inoltre sono adatte per quelle persone che hanno paura del dentista».

Cosa scegliere quindi? Qual è la soluzione più indicata? «Non c’è una scelta migliore o peggiore, non c’è una regola precisa. Bisogna valutare qual è il lavoro migliore a seconda della persona.

Impianto o protesi
Dott. Giuseppe Vigorelli

L’ideale per chi “ha paura” del dentista

La protesi è più indicata per “i paurosi” o per chi continua a rimandare la sistemazione dei denti» prosegue l’odontoiatra. «Per loro c’è la possibilità di avere un anestesista in studio, in modo che il paziente si risvegli solo a lavoro finito». L’importante è vincere la paura e poi troveremo una soluzione adatta».

Una protesi mobile eseguita correttamente è una soluzione molto valida. Ricordando sempre che non siamo tutti uguali: «Magari qualcuno dovrà re-imparare a mangiare con dei denti che non sono quelli naturali e quindi saranno un po’ diversi, il paziente dovrà avere un po’ di pazienza ma il risultato sarà ottimale» conclude l’odontoiatra.

Leggi anche:  Contro insonnia pasta all'arrabbiata, latte e cacao

Le diverse tipologie di protesi

Le protesi dentali si possono classificare in diversi modi… Ne esistono di diverse tipologie. Si distinguono in base ai supporti di ancoraggio: si possono agganciare ai denti (supporto dentale) alla gengiva (a supporto mucoso), ai denti e gengive (miste) e anche agli impianti (ibride e a supporto implantare). Inoltre possono essere complete (quando sostituiscono tutti i denti, superiori, inferiori o di ambo le arcate), oppure parziali (quando sostituiscono solo alcuni denti). Presso lo studio Vigorelli sono in grado di rispondere a ogni esigenza protesica. Dalle tradizionali protesi con il palato, a quelle con barra avvitate su impianti, sino alle più avveniristiche arcate di corone fisse in ceramica su impianti, attraversando una completa gamma di soluzioni protesiche. Le protesi vengono realizzate da manifatture italiane a Milano (certificate Cee), dove tecnici specializzati eseguono con amore e competenza ogni fase della lavorazione. La soluzione mobile più «classica» è quella totale; la parziale è quella con lo scheletrato con i ganci. Si può avere anche la protesi in fibra di nylon, molto valida soprattutto per chi ha problemi di adattamento.

Come prenotare un check up dentale

Il Dott. Giuseppe Vigorelli saprà indicare la soluzione migliore per ciascuna persona. Lo Studio Vigorelli è specializzato in implantologia, ortodonzia, chirurgia, protesi, igiene e sbiancamento dei denti, endodonzia, odontoiatria conservativa. Chiunque può prenotare un check up dentale, dai bambini alla persone della terza età.

Lo studio dentistico Dott. Giuseppe Vigorelli si trova in via Marconi 4 a Verdello, telefono 035.4172991. Rimane comunque operativa anche la sede in via Europa 3 a Truccazzano, 02.9583055. Per maggiori informazioni visitare il sito www.studiodentisticovigorelli.it

 

Informazione pubblicitaria