Basket Carosello Carugate espugna Padova. Le ragazze biancoazzurre risorgono dopo due sconfitte. Primo successo il trasferta.

Basket Carosello Carugate espugna Padova

E’ stata dura ma ce l’hanno fatta. L’inizio è stato traumstico con le “Lupe” subito volate sul +8. A metà del primo quarto facevano registrare un +10 di vantaggio (sul 12-2).  Fietta protagonista assoluta delle padrone di casa.

La riscossa

Zelnyte e Gombac hanno preso per mano le carugatesi e le hanno trascinate con la loro forza fisica fuori dal guado. A fine primo quarto il punteggio vedeva le padovane sempre in vantaggio, ma di soli 2 punti (19-17) il parziale della prima frazione.

Secondo quarto sontuoso

Nel secondo quarto sempre Zelnyte in grande spolvero. Formidabile sotto canestro, è riuscita a caricare di falli le avversarie. All’intervallo lungo Carugate è avanti: 33-34.

Il ritorno delle padrone di casa

In avvio di terzo quarto le padrone di casa hanno mostrato l’orgoglio. Le Lupe si sono riportate avanti di 5 punti. Dopo lo shock iniziale però, le carugatesi si sono aggrappate alla partita e hanno chiuso la difesa. Alla fine del terzo quarto sono erano ancora avanti: 42-45.

Leggi anche:  Al via il 10° Memorial Alessandro Calloni a Cernusco VIDEO

La stoccata finale

Negli ultimi 10 minuti sono salite in cattedra Albano, Zolfanelli e Diotti. Il break di 10-0 è micidiale per le Lupe. Queste ultime hanno provato il riaggancio, ma le biancoazzurre le hanno tenute a distanza. Il finale dice 48-63 per il Carosello, che si porta a 4 punti in classifica (2 vinte 2 perse). MVP Laura Zelnyte che oltre ai 17 punti ha recuperato ben 19 rimbalzi.

Il tabellino

Fonola San Martino – Carosello Carugate 48-63  (19-17/33-34/42-45)

Carugate : Zelnyte 17, Albano 13, Gombac 11, Diotti 10, Zolfanelli 6, Rossini 4, Rossi 2