Malaspina fa tre su tre. Nella sfida casalinga contro il CM Cassina, la squadra di coach Ricco ha trovato la terza vittoria consecutiva, che le consente di conservare la vetta da imbattuta. Per il CM, tendenza opposta. Dopo i ko con Paderno Dugnano e Gamma Segrate, è il terzo stop di fila.

Malaspina fa tre su tre

L’incrocio tra Malaspina e Cassina regala sempre emozioni. Rispetto alla gara di settimana scorsa contro la Gamma Segrate, coach Ricci ha potuto contare sul rientro di Brambilla e Melzi, ed è stato proprio quest’ultimo a propiziare ,con rapide incursioni il parziale di 1-11 del 5° minuto, sorprendendo la difesa delle Frogs. Malaspina ha trovato con pazienza la reazione, affidandosi a Colombo nel pitturato e a Monti dalla media, limitando il passivo alla prima sirena a soli 4 punti (13-17). Alla ripresa, i padroni di casa hanno piazzato un parziale di 10-0 che ha ribaltato sia il risultato che l’inerzia della gara, portando a 23-17 il punteggio al 15’. Bischetti ha pensato a riavvicinare le Bees, mentre la tripla di Melzi ha riportato Cassina in vantaggio giusto sul suono della sirena (30-31).

Leggi anche:  Basket Serie D - Cassina, quanti rimpianti. Sconfitta amara a San Giuliano

Secondo tempo

Il punto di vantaggio con cui il CM chiude la prima frazione è stato difeso e incrementato nei primi minuti, ma con tre triple consecutive Malaspina ha ribaltato la partita (39-35 al 26’). Il CM ha perso lucidità, consentendo a Malaspina di colpire più volte in contropiede. Le Frogs hanno spinto sull’acceleratore dino al 43-37 con cui si è chiusa la terza frazione. Brambilla ha tenuto a contatto il CM nel momento di massima difficolta, quando Malaspina ha allungato nei primi minuti fino al 54-46 del 35’. La partita è sembrata indirizzata verso la sponda dei verdi di casa, ma è stato ancora Brambilla, a suon di triple, a ricucire il divario e a portare ad un minuto dal termine un solo punto di scarto tra le squadre. Cassina non ha centrato l’occasione del sorpasso a 40 secondi dalla fine e il conseguente tentativo di fallo sistemico ha premiato la freddezza di Monti. Prossimi impegni: Malaspina affronterà Carate in trasferta domenica, mentre per il CM è in arrivo un altro grande classico contro il Basket Melzo, venerdì.

Il tabellino