Ottima prova del CM che espugna il Pala Iseo per la seconda volta nel giro di 3 settimane. Ad una settimana dalla bella vittoria casalinga a spese dell’ Argentia Gorgonzola, la squadra di coach Ricci espugna il campo di casa del CUS Milano, al termine di un incontro condotto con grande autorità.

Ottima prova del CM Cassina

Equilibrio in avvio, con i milanesi capaci di impegnare fin da subito la difesa delle Bees grazie ai canestri del top scorer del girone Tagliapietra. La reazione dei gialloblu è affidata a Ravasi, autore di 9 dei suoi 16 punti totali nel solo primo quarto. Dopo i primi minuti di studio è la tripla di Brambilla al 6° a regalare lo slancio per il vantaggio di Cassina, che chiude le ostilità alla prima sirena sul 19-22. Marchesi e soci aggrediscono la gara da subito e, grazie ad una difesa intensa e ai punti di Bischetti, dilagano nel punteggio realizzando un parziale di 2-13 nei primi 4 minuti (21-35). Nella seconda metà del quarto è da segnalare, oltre al fatturato offensivo firmato dal solito Marchesi, uno splendido tap-in, realizzato da Cicala su rimessa dal fondo con un solo secondo sul cronometro, che al 20’, porta a 20 punti di vantaggio per i gialloblù (28-48).

Gestione senza rischi

Il CM controlla la partita abbassando i ritmi e non permettendo agli avversari di avvicinarsi nel punteggio sotto i 20 punti. E’ anzi ancora un glaciale Ravasi chiamato ripetutamente sulla linea del tiro libero dal nervosismo dei locali, ad allungare fino al 38-60 della fine del terzo quarto. E’ il solito Tagliapietra, per il CUS, a cercare di ricucire il divario, senza riuscirvi, nonostante i 6 punti consecutivi messi a segno grazie ad alcune palle perse in maniera banale dai Cassinesi. È Brambilla, aiutato da un energico Draghetti, a realizzare i punti del massimo vantaggio ospite (51-75 al 37°) che regalano alla formazione del presidente Molinaro la terza vittoria consecutiva.

Leggi anche:  Giana, buon pareggio a Terni: 3-3

Il tabellino

CUS Milano – CM Cassina: 56-79 (19-22/28-48/38-60)

CUS Milano: Pontieri 3, Migliorini 3, Degiusti 4, Arrigo 2, Tagliapietra 27, Gaspari, Coscione 5, Casalini, Clementi 2, Bucci, Fiorini 3, Abrignani 7.

CM Cassina: Brambilla 11, Marsico 2, Criscione 3, Raspanti 6, Andena G., Bischetti 14, Costa, Cicala 2, Draghetti 6, Ravasi 16, Marchesi 15, Cozzi 4.