Il colognese Mirko Flumeri sabato 16 febbraio a Monza è diventato campione europeo Wku della Fight 1 Pro (kickboxing).

Campione europeo

Alla Petrosyan mania 2019 che si è tenuta alla Candy Arena di Monza, un gala internazionale di sport da combattimento, il fortissimo colognese ha affrontato il titolatissimo francese Sofiane Meddar.

Ko al terzo round

Dopo due riprese di studio, Flumeri si è scatenato nel terzo. Qui ha riservato all’avversario una combinazione da pugilato che lo ha mandato al tappeto, mandando in visibilio il numeroso pubblico. Meddar, nel suo palmares, ha conquistato due Campionati di Francia e un Campionato europeo Wmc.

“Grandissima emozione”

“Ero agitatissimo – ha raccontato il neo campione d’Europa – Non volevo sbagliare davanti a un pubblico che mi incitava così tanto. Giocavo in casa. Fortunatamente sono riuscito a fare tutto bene”.

Due volte campione italiano

Flumeri, 24 anni, è campione italiano in carica Fight1 Pro nella categoria K1 60 chilogrammi. Titolo che si è aggiudicato a novembre per la seconda volta consecutiva.

Leggi anche:  Lavaggio della strada, niente più multe ai disabili

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.