La New volley Adda sbanca Capergnanica con un netto 3-0. E’ iniziato bene il Campionato di Serie C per le ragazze cassanesi.

La New volley Adda inizia in trasferta col botto

La formazione, compatta, quadrata e ben messa in campo da coach Guarneri è padrona per la maggior parte dell’incontro, nonostante alcune brevi fasi di incertezze ben superate con time-out chiamati al momento opportuno, ed ha quindi potuto sbancare il campo di Capergnanica con un roboante 3-0.

Il primo set

Inizia bene l’attacco della Nva, supportato dalle bande Elisa Biffi e Chiara Mazzola, l’opposto Paola Passerini e il centrale Martina Riva, che segnano il tabellino nelle prime battute (4/1, 7/2). La squadra gira sicura e l’ottima difesa in mano al libero Elena De Vita favorisce il gioco veloce del palleggiatore Giulia Foglio e dell’altro centrale Raffaella Moroli (10/6). Le cassanesi allungano sullo Zoo Green (12/8, 15/11) e si portano a distanza di sicurezza fino a guadagnare sei lunghezze (20/14). Sembra fatta ma più per le incertezze della NVA che per meriti delle avversarie, Carpegnatica recupera e impatta lo score (20/20). Poi, sul 22 pari, è Biffi a prendere per mano la squadra e con una doppietta fa esultare i pochi ma calorosi tifosi accorsi ad ammirarle (25/23).

Il secondo set

2° set: anche nelle prime battute del secondo l’attacco dà i suoi frutti sostenuto da Biffi, Mazzola e Passerini che marcano il punteggio e infondono sicurezza al team (pz. 7/5, 11/8). La concentrazione rimane alta e la NVA lascia al palo le padroni di casa con ben cinque punti consecutivi di Passerini (pz. 13/10, 19/10), che risulterà il top score della gara con 17 punti. Lo Zoo Green è incapace di recuperare il gap accumulato e le bianco-rosse vincono nettamente il parziale (25/18).

Leggi anche:  Anniversario della Giana, pienone all'Argentia FOTO

Il terzo set

3° set: la terza frazione parte in un sostanziale equilibrio caratterizzato però da momenti convulsi e di non gran spettacolo. Si va avanti punto a punto (pz. 8/8, 12/12, 16/16) con la New Volley che non dà le stesse sensazioni dei primi due parziali ma che riesce a restare aggrappata alle ospiti. Un bel punto di Francesca Lodetti mette avanti le cassanesi (20/19) e i successivi cambi palla sono interrotti da Passerini e Biffi che mettono a terra i palloni decisivi che archiviano così la gara (25/21).

Il prossimo match

La New Volley Adda, che quest’anno ha operato diversi nuovi innesti nel roaster dopo le partenze di Chiara Giuliani e Francesca Volontè, inaugura nel migliore dei modi l’esordio in campionato. Sabato prossimo 26 ottobre (ore 21:00) la NVA ospiterà al Pala Sansona la Promoball Sanitars Bienno, che ha perso la prima in casa.

La formazione

NVA: 1 Elena De Vita (L), 2 Paola Passerini (17), 3 Francesca Lodetti (1), 7 Chiara Mazzola (8), 8 Giulia Foglio (2), 9 Viola Curti, 10 Raffaella Moroli (3), 11 Martina Riva (2), 12 Elisa Biffi (15), 15 Sofia Guastella, 16 Gloria Castellazzi, 17 Susan Dendena, 20 Nikita Romolo. All. Santina Guarneri, dir. Matteo Zerbi.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.