I calciatori cassinesi della Cooperativa Filippide hanno trionfato nella Special Cup trofeo dedicato agli atleti con disabilità intellettivo-relazionale. Possono a tutti gli effetti considerarsi i campioni d’Italia di Sesta categoria.

Special cup

Il trofeo è una sorta di playoff tra coloro che a livello nazionale nella passata stagione sono passati di categoria. E i cassinesi, che sono affiliati alla Spal di Ferrara con il nome di Spal for special, un anno fa hanno festeggiato il passaggio dalla Sesta alla Quinta. Il progetto complessivo si chiama “Quarta categoria” ed è il primo torneo nazionale di calcio a 7 rivolto esclusivamente ad atleti con disabilità cognitivo-relazionale promosso dalla Figc e dal Csi,

Vittoria

Domenica a Ponte in Valtellina (Sondrio) si sono disputate le finali di Quinta e Sesta categoria. La Spal for special  ha sconfitto Speedy Sport e Folgore Caratese e ha pareggiato con gli Insuperabili Reset Academy. I sette punti conquistati hanno così permesso loro di conquistare la coppa.

Soddisfazione

“Siamo tutti molto felici di questo risultato che corona due anni di grande impegno da parte dei nostri ragazzi – ha detto la presidente di Coopertiva Filippide Monica Lodato – Devo dire poi che l’organizzazione è stata impeccabile. Le cooperative come la nostra si sono sentite valorizzate”.

Leggi anche:  Addio a Felice Gimondi, l'ultimo saluto al campione VIDEO

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.