Le Forze Vive Inzago si impongono sul CBBA Cologno. Netta vittoria delle Forze Vive Inzago nella seconda semifinale del torneo casalingo. Oggi la squadra di coach Sacchi affronterà la Nuova Argentia Gorgonzola nella finale della Penguins Cup dedicata a Gaetano Busamolino, dopo aver battuto ieri sera i ragazzi di coach Curti per 102-54.

Le Forze Vive Inzago si impongono

Due realtà completamente diverse, a confronto su un palcoscenico che in questi ultimi due anni è stato teatro di una storia sportiva davvero importante. Da un lato, le Forze Vive Inzago che si apprestano a giocare la seconda stagione consecutiva in serie D, con tutta la determinazione di voler essere una contendente per il passaggio in C Silver. Dall’altro, il CBBA Cologno Monzese, appena retrocesso in Promozione con un gruppo tutto nuovo e giovanissimo, alle prese con una situazione logistica complicata per quanto riguarda la disponibilità dei campi per allenarsi. Differenze di obiettivi e prospettive che è stata ricalcata sul campo, anche se l’avvio scoppiettante dei gialloblù guidati dai 9 punti personali di Viryk ha davvero entusiasmato, con Cologno che ha tenuto contatto per tutto il primo quarto, prima che le Forze Vive alzassero il ritmo e prendessero progressivamente vantaggio. Più 13 al 10’, +32 al 20’, +35 al 30’ e +48 alla sirena finale sono distacchi che lasciano intendere l’ampia differenza tra le due squadre, ma che danno diversi spunti su cui lavorare per entrambe le compagini.

Leggi anche:  La brembatese Giorgia Villa bronzo ai Mondiali di Stoccarda

Gli spunti per le squadre

Dal lato Forze Vive due punti. Il primo, che l’attacco sta girando molto bene. Il secondo, che in difesa bisogna alzare l’attenzione. Qualche canestro subito ieri sera, in campionato, contro squadre di pari livello, può fare male. Dal lato Cologno, invece, che il lavoro da fare è ancora molto, ma che le basi e le potenzialità per fare un buon campionato ci sono. Serve solo avere pazienza e costanza. In fondo, segnare 54 punti a una pretendente per la C Silver, con solo cinque allenamenti nelle gambe, è un ottimo punto di partenza.

Il programma delle finali

Appuntamento questo pomeriggio, dunque, per la conclusione del torneo. Apriranno le danze al “PalaPinguino” di via Brambilla, CBBA Cologno e Politecnico Milano per la finale 3°\4° posto alle 15.30. A seguire la finale dal sapore di serie C tra Nuova Argentia Gorgonzola (leggi qui il resoconto della semifinale) e Forze Vive Inzago alle 17.30.