La Pro Sesto batte 2-0  il Casale nel turno pre-pasquale di campionato.

Momento complicato

La squadra di Francesco Parravicini si presentava alla sfida con i nerostellati con alle spalle una serie di cinque partite senza vittorie. L’ultima uscita, in ordine di tempo, era stata la netta sconfitta con l’Inveruno. Servivano quindi tre punti per interrompere la striscia negativa e per ritrovare slancio nella marcia verso i playoff. E i tre punti sono arrivati proprio nel giorno del funerale di Pierluigi Casiraghi, storico dirigente della società cittadina.

La partita

I biancocelesti trovano il vantaggio dopo meno di venti minuti. Il gol lo firma Alessandro D’Antoni, schierato titolare e in grado di bissare la rete messa a segno domenica contro l’Inveruno. Il Casale prova a reagire ma la difesa della Pro Sesto non corre particolari pericoli. Poi, a metà ripresa, arriva il raddoppio di Fabio Ficco subentrato qualche minuto prima proprio a D’Antoni. La gara corre via senza ulteriori sussulti e, dopo 6 minuti di recupero, in casa biancoceleste si può finalmente tornare ad esultare.

Leggi anche:  Calcio Serie C La Giana affronterà l'Alessandria nel primo turno di Tim Cup

La situazione

La classifica del girone A dopo le partite del pomeriggio. Gozzano 72, Como 70, Caronnese 66, Chieri 6o, Pro Sesto 58, Folgore Caratese 50, Inveruno e Bra 48, Borgosesia 47, Borgaro 41, OltrepoVoghera 40, Olginatese 39, Arconatese, Pavia, Casale e Varesina 36, Varese 35, Seregno 32, Derthona 21, Castellazzo 17. In serata si gioca Pavia-Seregno.