I Campionati italiani giovanili di nuoto sorridono a due atleti abduani. La Team Trezzo sport è tornata a casa da Riccione con sei medaglie d’oro.

I Campionati italiani giovanili di nuoto dominati dalla Team TrezzEscio sport

La Team Trezzo sport è tornata dagli Italiani giovanili di Riccione con in tasca sei medaglie d’oro. I suoi assi, l’inzaghese Gaia Pesenti e il trezzese Christian Mantegazza, hanno rispettivamente conquistato due e quattro medaglie del metallo più prezioso. Un vero e proprio exploit che ha fatto esultare il ds e allenatore Davide Conconi. Questi ha infatti dichiarato che è stata la miglior prestazione di sempre per la società trezzese.

Gaia Pesenti regina dello stile libero

Gaia Pesenti, classe 2004, residente a Inzago, ha gareggiato nella categoria Juniores vincendo la gara dei 100 metri stile libero, con uno stratosferico 55”71 (che gli è valsa la miglior prestazione tecnica), ma anche quella dei 200 in 2’00”5. In questo caso, tra l’altro, Gaia è partita dalla cosiddetta vasca zero, ovvero la più esterna e quindi quella più lenta, perché disturbata dal moto ondoso proveniente dalle altre corsie. Ma non solo, Gaia ha fatto anche il quarto posto nei 50 metri stile e si è ben piazzata pure nella finale dei 400.

Leggi anche:  Franca Bosisio regina degli italiani Master di nuoto

Christian Mantegazza ha calato un poker aureo

Le vittorie di Christian Mantegazza, trezzese, classe 2005, che ha nuotato nella categoria Ragazzi in realtà sarebbero state cinque. Aveva vinto pure quella dei 100 rana (tra l’altro, con un tempo incredibile 1’04”83), ma è stato poi squalificato per falsa partenza. La sua prestazione monstre è stata quella dei 200 rana dove ha fatto il record italiano di categoria. Risaliva al 2013 e apparteneva a Nicolò Martinenghi ed è stato scalzato dal 2’20”91 di Mantegazza. Gli altri tre ori sono poi arrivati nei 200 delfino (ha toccato in 2’06”6), nei 200 misti (sempre con un notevole 2’06”6) e nei 400 misti in 4’27”6.

Gaia sarà presente agli Assoluti di Riccione

Gaia Pesenti, studentessa dell’istituto Bellisario di Inzago agli Assoluti di nuoto, in programma ad aprile, sempre a Riccione. L’inzaghese sfiderà pure gli azzurri.

L’articolo completo sul prossimo numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 23 marzo e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.